Bio

La Mia Biografia

underline2

Sono nata a Roma, dove vivo e lavoro.

Amo viaggiare e gran parte della vita l’ho trascorsa in varie parti del mondo studiando, lavorando o semplicemente vagabondando.

Così mi sono laureata in architettura di interni a New York dove ho vissuto parecchi anni, dove è nato mio figlio e dove ora vivono anche i miei due nipotini.

Il lavoro in uno studio di architettura mi piaceva ma la mia vera passione era ed è scrivere.  Per una fortunata coincidenza, mentre lavoravo come aiuto regia in teatro, sono riuscita a realizzare il mio sogno e ho iniziato a scrivere e a pubblicare libri di narrativa, sceneggiature per il teatro e il cinema, libri per l’infanzia. Ho anche collaborato alla realizzazione di documentari per la Rai, il Centro studi Dante Alighieri e l’Istituto Luce.

Da qualche anno scrivo soprattutto per i bambini. Questo grazie anche ai miei nipotini che amano leggere e spesso sono loro a ispirare le mie storie. Loro e i tanti bambini che ho incontrato nelle scuole in giro per l’Italia.

In ogni libro c’è un po’ di me, della mia voglia di avventura che mi ha permesso di incontrare culture e persone differenti dalle quali ho imparato tanto, soprattutto a rimanere curiosa. Ho percorso lo zambesi in kayak fino alle cascate Vittoria; ho viaggiato a diciotto anni con il sacco a pelo in spalla attraverso Malesia, Indonesia, Filippine e Thailandia; ho attraversato in lungo e in largo gli Stati Uniti dormendo in tenda… insomma ho sempre cercato di non smettere mai di sfidarmi o di accettare le sfide della vita, di sorridere e far sorridere anche quando si affrontano temi seri o momenti dolorosi. 

Amo fare sport – nei miei incontri con i bambini ci sono sempre giochi di movimento inventati da me – come amo rimanere seduta a leggere per ore.

Non ho abbandonato il teatro, altra mia grande passione, ma anche qui ho iniziato a adattare alcuni dei miei testi per i più piccoli.

Penso di aver detto un po’ tutto anche se in maniera disordinata… difficile parlare di se stessi, di riassumere in poche righe una vita… meglio leggere un libro.

Ciao!

Mettiti in contatto!

    Vuoi restare sempre informato?
    Seguimi sui social!